Sulla programmazione delle politiche sociali nella Regione Sicilia: alcune indicazioni dall’introduzione della l.n. 328/2000 - Carlo Pennisi - Vita e Pensiero - Articolo Politiche Sociali Vita e Pensiero

Sulla programmazione delle politiche sociali nella Regione Sicilia: alcune indicazioni dall’introduzione della l.n. 328/2000

digital Sulla programmazione delle politiche sociali nella Regione Sicilia: alcune indicazioni dall’introduzione della l.n. 328/2000
Articolo
rivista POLITICHE SOCIALI E SERVIZI
fascicolo POLITICHE SOCIALI E SERVIZI - 2008 - 1
titolo Sulla programmazione delle politiche sociali nella Regione Sicilia: alcune indicazioni dall’introduzione della l.n. 328/2000
autore
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 01-2008
issn 1128-546X (stampa) | 1827-7934 (digitale)
€ 6,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

Il lavoro presenta alcuni risultati di una ricerca (svolta nell’ambito di un PRIN) sull’avvio in Sicilia della l.n. 328/2000 e sul processo di programmazione avviato nel corso della prima triennalità. La ricerca ha consentito di rilevare alcune delle caratteristiche sulle competenze professionali mobilitate, il tipo di decisioni assunte all’interno dei Gruppi Piano e le modalità scelte nell’assumere queste decisioni ed ha evidenziato altresì un andamento specifico della programmazione regionale, ossia, il recente progressivo accentramento della spesa dai distretti e dai comuni associati nuovamente alla regione. Dall’analisi condotta, pertanto, non emerge soltanto una prevedibile iniziale debolezza programmatica, quanto piuttosto la mancata attivazione degli strumenti che avrebbero potuto assicurare riflessività, monitoraggio e valutazione degli interventi localmente programmati ed attivati nel corso della prima programmazione. I risultati evidenziano, pertanto, per un verso una impossibilità a ri-progettare in maniera controllata gli interventi attivati e, per altro verso, profilano il mutamento del carattere della legge da strumento per costruire il governo delle politiche sociali a strumento della spesa sociale regionale.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento